E’ ormai passato più di un mese dal rilascio di Bandersnatch, il film interattivo della piattaforma Netflix, ideato dagli sceneggiatori di Blackmirror.

E’ stato un mese denso di novità e di riflessioni sul tema, che abbiamo deciso di condividere con te.

Bandersnatch è per sua natura un prodotto controverso e la sua diffusione ha suscitato interesse, critiche, esperienze profondamente diverse tra tutti coloro che ne hanno usufruito.

Con questo articolo, vogliamo raccontarti le nostre impressioni e descriverti la nostra esperienza. Se non hai ancora guardato/ giocato a Bandersnatch, ti consigliamo di leggere questo articolo in un secondo momento, in quanto ciò che diciamo potrebbe influenzarti ed esporti al rischio di spoiler.

E’ anche vero che il concetto stesso di spoiler con Bandersnatch perde un po’ di smalto, dato che esistono diversi percorsi narrativi che la trama/il gioco può intraprendere… Ti abbiamo incuriosito?

Avrai notato da subito che nel riferirci a Bandersnatch stiamo usando una sorta di dualismo, alcuni infatti lo considerano un film interattivo, altri invece un vero e proprio videogioco.

A seconda della prospettiva, l’esperienza che si fa di questo prodotto può essere molto diversa. Se hai già fatto esperienza di almeno una sessione di Bandersnatch, il passo successivo ti sarà familiare.

Noi psicologhe di Narrativi Digitali, Giulia e Sabrina, abbiamo raccolto impressioni e fatto riflessioni sul prodotto partendo da prospettive un po’ diverse.

Nel confrontare le nostre esperienze di Bandersnatch abbiamo trovato alcuni punti in comune, altri assolutamente contrapposti.

Nel tentativo di trovarne una sintesi, abbiamo deciso che fosse meglio sviluppare le nostre riflessioni ciascuna verso il proprio sentiero, lasciando a te il compito di scegliere quale approfondire e condividere.

Sì, hai capito bene, ti stiamo proponendo una modalità di lettura dell’articolo simile a quella di Bandersnatch! Ricordati che, esattamente come nel film/gioco, il peso delle tue scelte è solo in parte rilevante.

Ti invitiamo pertanto a leggere tutti e due i contributi se vuoi farti un’idea più completa, e a condividere le tue opinioni sul nostro forum narrativo!

 

IL POTERE CI RENDE MENO UMANI

– UN DEMOCRATICO GIOCO DI POTERI

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *